laprovinciadelsulcis.com

Sport

F1 | GP Giappone 2017, Ricciardo: "Ferrari e Mercedes sono più veloci"

Share
F1 | GP Giappone 2017, Ricciardo:

Fanno molto pensare le parole del grande capo della direzione sportiva di Red Bull, Helmut Marko che conferma l'ipotesi di addio dell'australiano nel 2019: "Daniel è già sul mercato, dobbiamo trovare un'alternativa, ma non ci faremo trovare impreparati". Certezze: Red Bull vale i migliori sul fronte del telaio.

DANIEL RICCIARDO "La giornata è stata abbastanza positiva, ma le Ferrari e le Mercedes sono più veloci di noi". E questa domenica a Suzuka che accadrà?

Resta solo da capire dove correrà il buon Daniel con Ferrari e Mercedes che stanno puntando forte su di lui con forse la squadra tedesca in vantaggio anche per una questione economica.

Ricciardo, al termine delle qualifiche ha ottenuto la 4° posizione, ma per la penalità inflitta a Valtteri Bottas, che perderà 5 posizioni sulla griglia di partenza, il pilota australiano ha avanzato sulla casella, e domani scatterà dalla terza posizione. "Spero di riuscire ad arrivare nei primi tre, ma ho davvero un buon feeling con la mia vettura e sono certo che riuscirò ad estrarne il massimo".

"In partenza tutto sarà possibile, ma se Lewis e Seb dovessero scappare via sarà difficile stare con loro ed anche tentare di superare su un circuito del genere".

Il programma è quello di avere una Red Bull competitiva fin da inizio stagione: "non so perché negli ultimi anni siamo sempre partiti piano e poi abbiamo rimontato, l'ideale è che quanto imparato quest'anno ce lo portiamo avanti il prossimo anno".

"Domani sono attese temperature più alte e forse questo cambiamento potrà danneggiare la Mercedes, ma si prevede una massima di 25 gradi, non 35, quindi non penso che le Mercedes potranno soffrire come in Malesia", ha così detto in conclusione il pilota della Red Bull. Il resto della gara è stato un pochino noioso e solitario per me.

Share