laprovinciadelsulcis.com

Sport

Di Francesco: "Napoli? Sarà una grande partita. Per batterli bisogna…"

Share
Eusebio Di Francesco

NAPOLI - "Uno dei tanti esami di maturità, come era quello di Milano". Alla ripresa del campionato, i giallorossi incontreranno la capolista.

Questa sera a San Giovanni Teatino, in provincia di Chieti, è stato inaugurato il Roma Club Eusebio Di Francesco, presenti circa 200 tifosi che hanno accolto il tecnico giallorosso con cori e applausi. Per la Roma, come per tutti, gli esami non finiscono mai e questo sarà uno di quelli importanti.

Ci auguriamo di riportare Karsdorp e Schick a disposizione della squadra, lo valuteremo nei primi giorni della settimana. Quale sarà il fattore determinante? "Sicuramente sarà una partita non facile, ma mi aspetto una bellissima gara". Se il ceco sarà tra i convocato col Napoli?

Ce lo auguriamo ma a Roma a volte si ha troppa smania di recuperare "nomi" importanti: io credo che invece sia importante farli arrivare nelle condizioni migliori. "La sua condizione la valuteremo, intanto quella della squadra è cresciuta in maniera ottimale".

Pellegrini e De Rossi? I tanti infortuni (11 da inizio campionato) stanno creando dei problemi alla gestione della rosa, ultimi a fermarsi sono stati Pellegrini, De Rossi e Strootman, che hanno accusato fastidi muscolari durante la partita a San Siro contro il Milan: "De Rossi sembra più vicino al recupero, Pellegrini spero di poterlo inserire in gruppo a metà settimana".

Share