laprovinciadelsulcis.com

Intrattenimento

Statua in cera crolla a Firenze

Share
Firenze

Una delle due statue di cera dell'artista svizzero Urs Fischer collocata sull'Arengario di Palazzo Vecchio è caduta ieri sera intorno alle 19.15. In particolare si tratta della statua che ritrae il segretario generale della Biennale dell'Antiquariato Fabrizio Moretti. Non ci sono stati feriti ma i presenti si sono spaventati. In base al piano dell'esposizione, le due statue di cera, accese dall'interno, avrebbero dovuto sciogliersi progressivamente per tutta la durata della mostra la cui conclusione è prevista a gennaio 2018.

Non ci sono stati danni a persone o cose e sul posto sono intervenuti vigili urbani e le forze di polizia. In piazza Signoria si scioglie statua di Urs Fischer Firenze. Ci sarà stato un calcolo sbagliato.

Share