laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Casale Monferrato, donna uccisa a coltellate. Arrestato l'ex marito

Share
Casale Monferrato, donna uccisa a coltellate. Arrestato l'ex marito

All'origine della lite fra i due ex coniugi probabilmente un presunto tradimento della donna, ma gli inquirenti parlano anche di motivi economici.

Al centro della discussione, secondo i primi accertamenti, ci sarebbero alcune bollette da pagare che sono andate a sommarsi alle recriminazioni personali legate alla fine del matrimonio.

Elena Seprodi, 48 anni, romena, ha urlato con tutto il fiato che aveva in gola quando ha visto l'ex marito, Kujtim Hasanaj, 49 anni, albanese, aggredirla con un coltello da cucina in quella che era stata la loro casa e dove da qualche tempo abitava solo più lei.

Al momento del femminicidio nella sede della Protezione civile si stava tenendo un corso di aggiornamento per vigili urbani.

Poco dopo sono arrivati i carabinieri che hanno fatto irruzione nell'appartamento, trovando la donna riversa in una pozza di sangue sul pavimento.

Il marito, in stato di agitazione, era accanto a lei. Questo è quanto è stato trovato dai Carabinieri di Balzola durante la perquisizione a Stefano Drochi, 37enne del paese che è stato arrestato in flagranza di reato per produzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini sono condotte dalla procura di Vercelli.

Share