laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Consiglio regionale, Gentile riconfermato vicepresidente. Graziano segretario-questore

Share
Consiglio regionale, Gentile riconfermato vicepresidente. Graziano segretario-questore

Il Consiglio regionale della Calabria ha rinnovato l'Ufficio di Presidenza: Nicola Irto è stato riconfermato alla guida dell'Assemblea di Palazzo Campanella, mentre i vice presidente sono Giuseppe Gentile (confermato anch'egli) e Vincenzo Antonio Ciconte, unica novità di queste elezioni. Ad Irto è stata sufficiente la prima votazione per ottenere la conferma nell'elezione di metà mandato.

Durante la votazione per il presidente un voto è andato a Giuseppe Gentile (Ap), uno a Giuseppe Neri (Democratici e progressisti). "Grazie". Così su Twitter il neo comfermato presidente Nicola Irto ha commentato la sua conferma. Eletti, invece, due nuovi vicepresidenti del Consiglio regionale.

Pino Gentile viene riconfermato con 13 voti vicepresidente del consiglio regionale, insieme a Vincenzo Ciconte che di voti ne ha presi 12. Le schede bianche sono state 5. Per Ciconte si tratta di una conferma visto che occupava già la carica. Sei voti a Wanda Ferro.

Giuseppe Neri, del gruppo Democratici e progressisti, e Giuseppe Graziano, del gruppo Cdl, sono stati confermati segretari questori del Consiglio regionale. Domenico Tallini, del gruppo Misto, ha ottenuto 7 voti.

Si alza intanto l'ira di Forza Italia: "Quello accaduto oggi a Reggio Calabria, in occasione del rinnovo dell'ufficio di presidenza ... fa chiarezza definitivamente sull'asse Pd-Ap, che costituisce l'ossatura del governo nazionale e che contraddistingue tutte le alleanze regionali", ha sbottato la coordinatrice regionale degli Azzurri, Jole Santelli.

Share