laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Tim Cup, Cerri trascina il Perugia: Benevento travolto

Share
L'esultanza dei grifoni al termine della partita vincente in Tim Cup sul Benevento

SAMPDORIA-FOGGIA 3-0 - Nessun problema per la squadra di Giampaolo: Barreto sblocca dopo 19', poi nella ripresa i gol sicurezza realizzati da Caprari e Kownacki. Verdi espulso già al 5'; per i veneti vanno a segno Kouame al 20', Pasa al 41' e Litteri al 46'. Noi oggi siamo in 29, credo che più o meno la rosa rimarrà questa ma può succedere di tutto.

Giunti fa poi il punto della situazione sul lavoro svolto fino a questo momento: "Il processo di consocenza procede bene, siamo convinti che la direzione sia quella giusta". Nella ripresa ci pensa Del Sole, con doppietta, a far sorridere gli abruzzesi. Dal dischetto decisivo l'errore di Mato Jajalo e la parata di Cragno sul tiro di Aleesami; il rigore decisivo lo calcia l'appena ritornato Cossu. Spettacolo ed emozioni al Cabassi, dove la Salernitana di Bollini dà gran filo da torcere al nuovo Carpi di Calabro. I clivensi intorno a Maran hanno vinto a stento, verso 2-1, l'Ascoli.il gol intorno a Avventuriero, al 95′, oltre l'1-0 intorno a Birsa e il breve livellamento intorno a Favilli.

CROTONE-PIACENZA 2-1. Stesso andamento e risultato anche nella sfida fra i Pitagorici e i Papaveri: vantaggio calabrese con Barberis; pareggio emiliano di Bini; gol decisivo di Ceccherini all'83'.

Terzo turno di Tim Cup molto amaro per le squadre campane: poker del Perugia a Benevento e sconfitta ai calci di rigore per la Salernitana al Cabassi ad opera del Carpi. Il ribaltone è firmato da Raffini, Burrai e Parodi.

SASSUOLO-SPEZIA 2-0 - Discorso chiuso dopo neanche mezz'ora, con Bucchi che schiera la migliore formazione.

SPAL-RENATE 1-0 - Ai ferraresi basta il gol di Vicari, realizzato al 28', per proseguire l'avventura in Coppa Italia. Travagliato perfino il esito dei friulani intorno a Delneri, quale hanno avuto la sul Frosinone verso 3-2. Quasi tutti dovrebbero essere a disposizione per l' inizio del campionato perchè sono quasi tutti infortuni che possono capitare. Le reti sono di Thereau, Gori, Lasagna, Jankto e Crivello. Questi gli accoppiamenti del 4° turno, l'ultimo prima degli ottavi in cu entreranno nella competizione le prime 8 della scorsa Serie A.

Share