laprovinciadelsulcis.com

Sport

Tennis Atp Montreal, Federer non tradisce e vola in finale

Share
Roger Federer: i trentasei anni del Re in un'infografica

In Canada è ancora tempo di grande tennis internazionale nell'Atp Montreal.

Federer è un rullo compressore e contro Haase ottiene la sua 16esima vittoria consecutiva, centrando la sua 142esima finale in carriera. Attualmente terzo nel ranking mondiale, dietro a Murray e Natal, il campione basilese rimanderà i festeggiamenti poiché si trova in Canada dove domani esordirà nel torneo di Montreal. Progressivamente però Federer prende un discreto vantaggio (3-1), scippa la battuta nel quarto, portandosi anche sul 4-1. Altri risultati - secondo turno: Strycova-Gavrilova 4-6 7-6 (7-5) 6-3; primo turno: Vesnina-Riske 6-3 6-3; Bellis-Goerges 4-6 6-3 6-2; Garcia-Cirstea 6-2 6-7 (4-7) 6-4: Barty-Dodin 5-0 ritiro; Rybarikova-Lucic Baroni 7-5 6-0, Vekic-Bouchard 6-3 6-4; Makarova-Peng 6-1 6-3; Pavlyuchenkova-Cornet 6-0 6-1; A.Radwanska-Vandeweghe 6-3 6-2; Babos-Andreescu 6-4 6-1.

Lo svizzero sta vivendo una seconda giovinezza: è praticamente imbattuto negli Slam (due vittorie su due partecipazioni, in Australia e a Wimbledon) e nei Masters 1000 (terza finale alla terza presenza, dopo le vittorie di Indian Wells e Miami). Haase ha finalmente una reazione importante e rimonta fino al 5 game pari.

Torino - Per Wayne Gretzky, la leggenda dell'hockey su ghiaccio che questa settimana a Montreal non si è persa una sua partita, Denis Shapovalov, il 18enne canadese che dopo aver seccato Martin Del Potro ieri notte ha fatto fuori dalla Rogers Cup anche il n.2 del mondo Rafa Nadal (negandogli per ora il ritorno al n.1), "deve avere ghiaccio nelle vene".

Share