laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Shock lungo l'A20: trovato smarrito con braccio mozzato e milza spappolata

Share
Giallo in autostrada trovato uomo senza braccio

La Polstrada ha ritrovato in stato confusionale un trentunenne romano che vagava tra gli svincoli di Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto, sull'Autostrada A/20.

I poliziotti stamane hanno anche ritrovato il braccio sinistro mozzato dell'uomo a circa cinquanta metri di distanza dal luogo dell'impatto.

Sarebbe dovuto scendere a Milazzo dal pullman di linea Palermo - Roma. Sono stati gli stessi uomini della Polizia Stradale a rintracciare il braccio sinistro lungo la carreggiata ed a portarlo ai sanitari dell'Ospedale messinese che adesso stanno cercando di riattaccarlo in un intervento operatorio particolarmente delicato di microchirurgia plastica. Subito si è reso necessario il trasporto al Policlinico Universitario di Messina, dove i medici stanno lavorando alacremente per provare a riattaccare l'arto. Era arrivato in Sicilia per trascorrere le vacanze da alcuni parenti. Indagini sono in corso per accertare se l'eventuale auto sulla quale si trovava l'uomo sia uscita fuori strada in qualche dirupo, o se l'uomo sia stato abbandonato sull'autostrada da qualcuno che poi è fuggito. Purtroppo un colpo di sonno avrebbe impedito di chiedere all'autista di fermarsi allo svincolo autostradale di Milazzo così, quando si è svegliato, avrebbe chiesto con veemenza al conducente di fermarlo immediatamente sulla corsia di emergenza per percorrere a ritroso il tratto a piedi con le sue valige.

Share