laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Terni, cagnolino muore di caldo, fame e sete sul terrazzo dei proprietari

Share
Cane chiuso in terrazza da giorni intervengono le guardie zoofile e la Municipale					Home Page	
				11/08/2017				
	
		
	
			
	Cane lasciato solo per giorni a Firenze

TERNI- È andata in vacanza e ha pensato bene di lasciare il cane sul terrazzo, ma l'animale è morto di caldo e di fame. La proprietaria, ora, sarà denunciata.

A trovare l'animale già in avanzato stato di decomposizione, sono stati gli agenti del Nucleo di Vigilanza Ambientale della Polizia Municipale che sono intervenuti insieme a tre guardie zoofile dell'Enpa. Sul terrazzo - hanno riferito gli agenti - c'erano solo due ciotole completamente vuote e un piccolo contenitore in plastica da cibo ormai essiccato. Dopo alcuni controlli è stata individuata una persona, che ha spiegato come ell'assenza dell'amica provvedeva a metter cibo e acqua al cane, e a portarlo fuori la sera tardi. "320.00 e a prescrivere al responsabile attuale, precise indicazioni sul comportamento da tenere per il benessere degli animali", riporta la nota.

Share