laprovinciadelsulcis.com

Salute

"Mia figlia ha rischiato l'amputazione": il motivo è incredibile

Share

Una bambina di 18 mesi ha rischiato l'amputazione dell'alluce dopo che questo si era gonfiato in modo anomalo, a causa di un'infezione causata dalla pipì di un cane. La bimba ha contratto l'infezione in spiaggia, mentre era al mare con la sua famiglia, come riporta Metro. Inoltre, la piccola, aveva la febbre alta e così hanno deciso di trasportarla in ospedale. In questi casi basta una piccolissima lesione cutanea per provocare danni molto seri.

Non solo, "Aria ha paura quando le persone si avvicinano al piedino", afferma la mamma e aggiunge che giocare a piedi n**i all'aperto, comporta dei rischi di cui è bene essere consapevoli. "Spero che i padroni dei cani prestino più attenzione", avrebbe dichiarato la donna.

Share