laprovinciadelsulcis.com

Salute

Gran Bretagna, software per i giornalisti per smascherare le fake news

Share
Chiudi

   Apri

Il programma per computer, messo a punto da Full Fact, organizzazione dedicata al controllo (fact-checking) delle notizie, dovrebbe consentire di verificare in tempo reale la veridicità delle dichiarazioni rilasciate dai politici in tv, sulla stampa e in Parlamento.

Stando al Guardian, che ha testato il software, a partire da ottobre sarà diffusa una prima versione del sistema, chiamata dai suoi creatori il "bullshit detector" (rivelatore di cavolate). "E' come cercare di costruire un sistema immunitario", ha detto Mevan Babakar, project manager di Full Fact a Londra.

"Full Fact" è un'organizzazione che combatte le fake news - contro le quali si stanno "armando" anche colossi come Google e Facebook - grazie al sostegno di fondazioni dietro le quali ci sono anche gli investimenti del miliardario George Soros e del fondatore di eBay, Pierre Morad Omidyar. Una prima versione è composta da un database contenente migliaia di informazioni verificate, ma le versioni successive saranno in grado di accedere automaticamente a dati e informazioni ufficiali.

Considerando che sempre più persone tendono ad informarsi online, si tratta di un problema che non può essere trascurato, ma deve essere necessariamente contrastato per impedire che informazioni palesemente false vengano fatte passare per realtà.

Share