laprovinciadelsulcis.com

Affari

Meteo: dopo il caldo arriva pioggia e grandine al Nord

Share
WEEKEND - gran caldo, ma Domenica violenti temporali al Nord [VIDEO]

Qualche temporale potrà interessare tra giovedì e venerdì anche la penisola, essenzialmente la regione appenninica al pomeriggio. Bel tempo soleggiato e caldo intenso al Centro-Sud.

Quest'oggi l'Italia divisa in due, dal punto di vista meteorologico: forti temporali e bruschi cali di temperatura al nord, mentre persisterà ancora un caldo torrido al centro - sud. Su di esso scorrono correnti più umide e instabili sudoccidentali che sospingono una serie di fronti responsabile di rovesci e temporali, specie a ridosso dei rilievi, almeno sino a venerdì. Al mattino asciutto, nel pomeriggio e in serata rovesci e temporali su Alpi e Prealpi. Tra venerdì e sabato qualche fenomeno raggiungerà anche la Toscana e le Marche nonché parzialmente le Adriatiche centro meridionali e il basso versante tirrenico. Non è escluso di qualche davver sporadico temporale nelle zone più interne della Sardegna, dove continuerà a fare caldissimo.

Persistono quindi condizioni di forte disagio bioclimatico sulle zone di pianura nonostante un leggero calo nelle temperature massime, che si manterranno comunque tra 35 e 38 °C ma con valori di umidità relativa ancora alti, soprattutto durante le ore notturne. Ne conseguirà un graduale calo della temperatura, che nel corso della settimana tenderà a riportarsi prossima verso le medie stagionali. Non sono da escludersi dei fenomeni anche di forte intensità. Temporali sono attesi a carattere sparso in Toscana, in Umbria e nelle Marche, oltre che nelle regioni appenniniche del Lazio.

Cambia il tempo. L'anticiclone africano che ha arroventato per un intera settimana tutta l'Italia comincia a mostrare i primi segnali di cedimento.

Sabato, le ultime elaborazioni prospettano un nuovo aumento della temperatura a partire dai settori occidentali. In realtà non appare neppure come una "sosta del clima estivo" definita con l'anglosassone "break dell'estate".

Share