laprovinciadelsulcis.com

Salute

Caldo estremo sull'Italia, è solo l'inizio! Ecco quanto durerà negli ultimi aggiornamenti

Share
San Marino. Meteo solleone settimana di caldo record e afa almeno fino al 7-8 agosto

Un caldo umido e afoso, poco mitigato dal vento, che non concede tregua neppure di notte.

Negli scorsi giorni sono già stati battuti diversi record storici sia assoluti (Alghero, Frosinone, Ferrara) che relativi al mese di agosto (Firenze, Perugia, Campobasso) e altri probabilmente cadranno ancora. Naturalmente la siccità non potrà che aggravarsi, a causa delle alte temperature e del lungo periodo senza precipitazioni. Ma già da domani il caldo si attenuerà, specialmente nel Settentrione e zone interessate dai temporali, con cali in alcuni casi anche di 6-7 gradi. Dalla seconda parte della prossima settimana l'afa abbandonerà gradualmente la Penisola a partire dalle Regioni settentrionali.

Lucifero sta per lasciare l'Italia.

Nel corso della prossima settimana ci sarà un graduale ritorno alla normalità estiva ma non prima di giovedì. L'ozono ha raggiunto concentrazioni massime orarie superiori al livello di allarme in Lombardia: nelle zone a nord di Milano (da Como a Monza fino a Bergamo) i livelli hanno superato abbondantemente i 250 µg/m³ con picchi di 267µg/m³ raggiunti proprio a Bergamo.

Domani (sabato) sarà ancora protagonista il sole e il caldo estremo in tutto il Paese.

Per quanto riguarda la giornata di oggi, 5 agosto, tra pomeriggio e sera sono previsti locali e brevi temporali di calore nel settore alpino orientale.

Share