laprovinciadelsulcis.com

Affari

Piazza Affari animata dalle trimestrali: festeggia Luxottica, Saipem inciampa sulle svalutazioni

Share
Piazza Affari animata dalle trimestrali: festeggia Luxottica, Saipem inciampa sulle svalutazioni

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 25 lug - Telecom Italia poco mossa a Piazza Affari all'indomani dell'addio dell'amministratore delegato, Flavio Cattaneo. Infine venerdì sarà la volta di Eni e Mps, per la quale il Tesoro ha avviato i lavori per definire nei dettagli i termini dell'ingresso nel capitale sociale a seguito della ricapitalizzazione precauzionale che porterà lo stato a salire dapprima al 55%, poi fino ad un massimo del 70% in base all'adesione all'offerta di concambio riservata agli obbligazionisti junior dopo la conversione forzata dei titoli in nuove azioni.

Saipem scivola in coda al Ftse Mib Tornando a Saipem, è la peggiore del Ftse Mi b.

LUXOTTICA tonica dopo la pubblicazione, ieri a borsa chiusa, dei conti semestrali. Nel primo semestre Saipem ha generato ricavi pari a 4.590 milioni, in calo rispetto ai 5.275 milioni nel primo semestre del 2016, un ebitda adjusted di 524 milioni che si confronta con i 669 milioni nel primo semestre del 2016) un ebit adjusted di 260 milioni (324 mln), un ebit di 124 milioni (237 mln), un utile netto adjusted di 92 milioni (140 mln) e una perdita netta di 110 milioni rispetto ad un utile netto di 53 milioni del primo semestre del 2016). Alla vigilia, Telecom Italia era balzata del 3,8%. Il rendimento del Btp decennale si è attestato al 2,05%. Alle 10:00 i nuovi ordinativi industriali per il mese di maggio in Italia. L'indice Ifo, che misura la fiducia delle imprese, nel mese di luglio è salito a 116 punti da 115,1 di giugno e contro attese per una flessione a 114,9. Sul principale listino italiano prevale il colore verde, soprattutto per quanto riguarda il settore dell'industria e dei finanziari. Alle 16:00 l'unico dato significativo dagli Usa: il rapporto sulla fiducia dei consumatori per il mese di luglio.

Share