laprovinciadelsulcis.com

Affari

Opel Insignia GSi, torna una sigla storica in attesa della versione OPC

Share
Opel Insignia GSi, torna una sigla storica in attesa della versione OPC

Il telaio meccatronico FlexRide è un regolatore di ammortizzatori e sterzo coadiuvato dalla centralina di controllo che regola anche il pedale dell'acceleratore e la trasmissione automatica a otto rapporti con paddle al volante.

Dal punto di vista tecnico Opel è intervenuta per rendere la Insignia GSi più agile, veloce e prestante dal punto di vista aerodinamico.

I consumi dichiarati da Opel prevedono nel ciclo NEDC 11,2 litri ogni 100 chilometri in città, 7,1 litri ogni 100 chilometri sulle strade extraurbane e 8,6 litri ogni 100 chilometri nel misto, mentre le emissioni si attestano sui 197 grammi per chilometro.

"La nuova Insignia GSi è chiaramente più veloce sul giro al NürburgringNordschleife rispetto alla più potente Insignia OPC della generazione precedente", ha concluso Volker Strycek, Director Performance Cars & Motorsport, dopo averla provata. A completare il tutto ci sono degli pneumatici Michelin di impostazione sportiva che promettono di esaltare la tenuta della vettura anche alle alte velocità. La GSi, infatti, pesa ben 160 chilogrammi in meno rispetto alla paragonabile Insignia OPC 2.8 V6 Turbo. Con il cambio in modalità automatica, si possono perfino preselezionare i punti di cambiata nelle modalità Standard e Sport. Il paraurti posteriore assomiglia a un diffusore ed è dotato di due scarichi cromati. Proprio come un atleta in piena forma. Accanto al turbo benzina 2.0 litri, la GSi offrirà anche un potente nuovo motore diesel.

Opel Insignia GSi è la variante sportiva della rinnovata berlina del Fulimne.

Non solo prestazioni ma anche confort a bordo grazie sedili sportivi premium certificati AGR, con poggiatesta integrato, imbottiture laterali regolabili, massaggio, ventilazione e riscaldamento. Anche la prima Astra montava questo propulsore e nel 1993 fu lanciata l'unità 1.8 litri da 125 CV sulla Astra GSi. Gli appassionati apprezzeranno l'atmosfera dell'abitacolo, caratterizzata dal volante in pelle con fondo piatto, dalla pedaliera in alluminio e dal padiglione nero, nel miglior stile di una berlina sportiva davvero speciale.

La Casa automobilistica tedesca, in occasione del Salone Internazionale dell'Automobile di Francoforte, presenterà, in anteprima, la nuova generazione della sua ammiraglia Insignia GSi.

Share