laprovinciadelsulcis.com

Scienza

OnePlus 5 aggiornato alla Oxygen OS 4.5.3, corregge le disconnessioni WiFi

Share
OnePlus 5 aggiornato alla Oxygen OS 4.5.3, corregge le disconnessioni WiFi

OnePlus 5 è ormai realtà e il nuovo top di gamma dell'azienda cinese è pronto a conquistare il cuore degli utenti non solo per le sue specifiche tecniche o per il suo design ma anche per un'operazione interessante di trade-in nella quale gli utenti intenzionati a passare a OnePlus 5 potranno usufruire effettuando una valutazione del proprio smartphone e ricevendo dunque un rimborso da poter utilizzare poi sullo store OnePlus. Tra le novità più succulente da segnalare assolutamente troviamo migliorie generali a livello di piattaforma operativa con fix inerenti all'installazione delle applicazioni, ottimizzazioni per quanto concerne la fotocamera e una più elevata stabilità di sistema e connettività Bluetooth. Vi aggiorneremo non appena ne sapremo di più a riguardo.

OnePlus 5 è stato presentato di recente ed è già disponibile un primo teardown per mostrare com'è il nuovo smartphone Android della società cinese al suo interno! Processore Snapdragon 835, lo stesso del Samsung Galaxy S8, fino ad 8 GB di RAM e doppia fotocamera posteriore con 16 e 20 megapixel in collaborazione con DxO, famosa in tutto il mondo per aver creato la definizione del benchmark di riferimento per quanto riguarda la fotografia, il DxOMark.

Ampio display Amoled da 5,5 pollici full HD. Le ultime notizie confermano la volontà di OnePlus di mantenere il supporto software per i dispositivi, rilasciando Android O per OnePlus 3 e OnePlus 3T. Il sistema operativo sarà Android 7.1 Nougat, con un'interfaccia OxygenOS. Altra nota dolente sottolineata dagli esperti è l'estetica che in Occidente conta molto, mentre in Oriente, c'è molta più attenzione per l'hardware.

Share