laprovinciadelsulcis.com

Sport

MotoGP, Assen - Le parole dei piloti Yamaha. Rossi: "Spero di essere competitivo"

Share
MotoGp Ducati Dovizioso Sono molto tranquillo

Dietro di lui c'è la Ducati di Andrea Dovizioso, che ha chiuso a soli 8 millesimi dallo spagnolo. Assen non è sicuramente uno dei suoi circuiti preferiti, anche se è salito sul podio tre volte in MotoGP, ottenendo due terzi posti e un secondo posto nel 2014. Un anno fa ha conquistato la pole ed è stato al comando durante la prima frazione sotto la pioggia, poi è scivolato dopo la nuova partenza quando era in seconda posizione. "Anche se sono secondo in classifica generale non penso più di tanto al campionato, perché ci sono ancora tante gare da disputare e noi dobbiamo continuare a lavorare per migliorare alcuni aspetti della nostra moto". "Ho passato una settimana da sogno", ha confessato.

"Sono felice di andare ad Assen specialmente dopo i due giorni di prove a Barcellona che hanno seguito una gara così brutta". Ora la testa è concentrata sull'impegno olandese: "La Desmosedici è andata molto bene, ma sono state due gare molto particolari, specie quella di Barcellona. Spero di essere competitivo qui, perché voglio fare una bella gara". Il programma del Tt Assen inizierà venerdì mattina con la prima sessione di prove libere alle 9:55 mentre la gara, sulla distanza di 26 giri, è prevista per domenica alle ore 13. "In ogni caso sono molto tranquillo e anche ad Assen cercherò di portare a casa il miglior risultato possibile".

Ecco come seguire in diretta tv il Gran Premio di Assen, che sarà trasmesso in diretta su Sky (Sky Sport MotoGp HD, canale 208) e in chiaro su Tv8, canale 8 del digitale (solo qualifiche e gare).

Share