laprovinciadelsulcis.com

Sport

La juventus insiste per Bernardeschi, Alex Sandro va via?

Share
Finale champions, bonucci voleva la sostituzione di Barzagli

Il terzino brasiliano è uno degli elementi fondamentali dell'undici di Allegri, la società vorrebbe trattenerlo e Marotta l'ha fatto capire chiaramente, l'ad dovrà però fare i conti con la volontà del giocatore, pronto a dire "si" ad Antonio Conte. Un fulmine a ciel sereno che, certamente, non rasserena il calciomercato della Juventus. Il club londinese ha sborsato ben 27 milioni di euro per prelevarlo dalla Fiorentina, investimento ripagato da Alonso che è stato uno dei protagonisti principali della cavalcata vincente dei Blues in Premier League.

Non bastano sessanta milioni di euro per convincere la Juventus a privarsi di Alex Sandro: le intenzioni della società bianconera sono chiare, e per ora sono state spiegate al Chelsea.

Marotta continua a cercare un centrocampista centrale e sta tornando di moda Matuidi del PSg che in scadenza di contratto costerebbe molto meno di N'Zonzi sul quale il Siviglia è stato chiaro, se si vuole il giocatore bisogna pagare la clausola. Tra questi Alex Sandro lrontovper il Chelsea. La scelta insomma è nelle mani dell'ex Porto, arrivato a Torino due anni or sono per 26 milioni. Il classe '93 teoricamente dovrebbe restare per un'altra stagione in prestito a Bergamo, ma le sue prestazioni hanno convinto la dirigenza bianconera a spingere per inserirlo nella rosa del prossimo anno. Ecco perché la Juventus pensa a un altro innesto. Per la porta invece, con Donnarumma sempre più impantanato nell'affaire per il suo rinnovo, si attende solo l'annuncio dell'acquisto di Wojciech Szczęsny. Profili interessanti, ma che non sarebbero all'altezza di Alex Sandro.

Share