laprovinciadelsulcis.com

Scienza

Far Cry 5: Ubisoft motiva l'eliminazione delle torri e della mini mappa

Share
Far Cry 5: Ubisoft motiva l'eliminazione delle torri e della mini mappa

La decisione presa dal colosso francese ha una motivazione precisa, ed è lo scrittore del gioco Drew Holmes a spiegarcela: Ubisoft vuole cambiare l'approccio che avranno i giocatori con Far Cry 5 e renderlo diverso dal terzo e dal quarto capitolo, dove moltissimi giocatori affidavano ogni loro mossa alla minimappa ed alle torri radio. Ad esempio, perchè non provare ad approfondire i legami con la gente del posto? "La scelta di rimuovere la minimappa è stata presa per impedire al giocatore di cercare le attività guardando l'angolo dello schermo".

"Credo che spinga all'esplorazione. Provate a esplorare l'ambientazione e capirete bene i punti di riferimento tramite i quali orientarvi".

Secondo Drew Holmes quindi, la rimozione di questi elementi dovrebbe portare il giocatore ad immergersi maggiormente nel mondo di gioco e a non seguire qualcosa di già previsto e predisposto ma a esplorare e a farsi guidare in un certo senso dalla direzione artistica con cui il titolo sarà confezionato.

Cosa ne pensate? Siete a favore di questo focus sull'esplorazione o preferite la semplificazione?

Durante l' E3 2017 è stato annunciato che in Far Cry 5 non saranno presenti le torri da scalare e la mini mappa.

Share