laprovinciadelsulcis.com

Sport

Calciomercato Torino, Salvatore Sirigu è ufficiale. Cairo: "Era la nostra prima scelta"

Share
Sky Torino fatta per Vermaelen e Sirigu

Si mostra soddisfatto Salvatore Sirigu con le sue prime parole da giocatore granata. Così dopo Sirigu, il d.s. Petrachi cercherà di prelevare il belga Thomas Vermaelen, che nell'ultima stagione ha vestito la maglia della Roma, per la verità ha giocato pochissimo appena 9 presenze. Il club granata comunica in una nota di aver acquisito a titolo definitivo dal Paris Saint-Germain il portiere classe 1987.

Anche il Presidente Urbano Cairo ha detto la sua riguardo all'acquisto di Sirigu: "E' un portiere di caratura internazionale, con una notevole esperienza nelle competizioni europee e mondiali ed un invidiabile palmares".

Sirigu era seguito anche da altri club, non solo esteri, ma anche italiani: Napoli su tutti. Alle 17.20, Sirigu è partito dal capoluogo lombardo per arrivare in quello torinese, dove ha alloggiato e probabilmente anche oggi alloggerà in albergo, prima di tornare in vacanza. La società piemontese ha deciso di puntare forte sull'estremo sardo nonostante le ultime stagioni non siano state le più rosee della carriera dell'ex Palermo, visto che nel PSG aveva perso i gradi di titolare a favore di Trapp e l'anno scorso si è diviso tra prestiti in Spagna, finendo l'anno all'Osasuna. "Per noi rappresentava la prima scelta: essere riusciti a ingaggiarlo e metterlo a disposizione del tecnico Mihajlovic è quindi motivo di grande soddisfazione". Ringrazio il presidente e la società che mi hanno fortemente voluto. Oltre al riconosciuto talento Sirigu porta al Toro entusiasmo, personalità e l'umiltà di chi vuol ritagliarsi un ruolo importante lavorando duro tutti i giorni in campo: "sono doti essenziali per chiunque voglia raggiungere i propri obiettivi". Infine, il patron accoglie il suo nuovo tesserato con un caloroso "Benvenuto, ben arrivato a Torino, e sempre Forza Toro!".

Share