laprovinciadelsulcis.com

Intrattenimento

Addio Arena di Massimo Giletti: il Cda rimuove il programma dal palinsesto

Share
Ora Massimo Giletti potrebbe lasciare la Rai

Temi sociali, leggerezza ed incontri di vario genere saranno i protagonisti della nuova versione di Domenica In condotta da Cristina Parodi in solitaria, secondo quanto riportato dal portale Dagospia.

Iniziamo con le conferme dei "pilastri" Rai Uno: cari telespettatori non preoccupatevi perché rivedrete gli amati Carlo Conti, Fabrizio Frizzi, Amadeus e Antonella Clerici alla guida dei vostri programmi preferiti, ai quali si aggiungeranno anche nuovi progetti.

"Felice di fare la #domenica di #Rai1". Ma non l'ex premier Matteo Renzi, che ha appreso tutto a cose fatte.

Massimo Giletti non condurrà più l'Arena, il programma della domenica pomeriggio di Rai Uno, spin-off di Domenica In. Successivamente Giletti aveva acquisito un suo spazio autonomo, fino a diventare l´unico conduttore della trasmissione. Ma, confesso, dispiaciuta se non ci fosse Giletti con la sua #Arena. "Insieme faremmo un bel tandem!"

Al posto de L'Arena a partire dal prossimo settembre ci sarà una versione extra-long di Domenica In, che quest'anno passerà nelle mani della firtst lady di Bergamo, Cristina Parodi, reduce dall'annata non proprio entusiasmante dal punto di vista degli ascolti al timone de La Vita in diretta.

Giletti è stato lusingato con una serie di prime serate (al sabato) dedicate alla musica.

Una decisione che non è stata presa bene dai tanti fans del programma. Ma increbilimente c'è chi parla di censura. Le anticipazioni di queste ore rivelano che a poche ore dalla presentazione ufficiale delle novità della stagione, sono trapelate già le primissime indiscrezioni che hanno lasciato di stucco gli spettatori. Nel frattempo, quasi sicuramente, la Parodi, per quanto riguarda Domenica In dovrà rivaleggiare con Barbara D'Urso e la sua Domenica Live.

Share