laprovinciadelsulcis.com

Italia

Calciomercato Napoli, Ounas il primo rinforzo per Sarri. Addio Giaccherini

Share
Calciomercato Giaccherini ora riscopre la voglia di Torino

Se viene fuori il Napoli, tra Napoli e Torino un professionista sceglie il Napoli. In attesa di avere notizie circa il rinnovo di Reina, i tifosi partenopei possono consolarsi con il probabile arrivo di un giovane talento dalla Francia. "Ma sono situazioni che si verificano di continuo". Un ottimo rinforzo per Maurizio Sarri, visto che Ounas potrebbe rappresentare una valida alternativa in più ruoli: terzino, ala offensiva e all'occorrenza anche attaccante vero e proprio.

Interpellato da 'Radio Crc' e da 'Tele Radio Stereo', l'agente ha praticamente sancito la fine del rapporto con il club campano e ha aperto le porte ad un suo eventuale trasferimento alla Roma. Non ci comportammo bene, provai a chiedere scusa anche a Cairo e Petrachi dopo il suo mancato approdo al Torino, ma non hanno nessun titolo a moralizzare il calcio. So che interessa perché Giaccherini risolverebbe ogni problema, ma Petrachi non mi risponde al telefono. Ripeto, mi sono comportato male, Sinisa parlò con Giaccherini, poi si presentò il Napoli con soldi e Champions. Giuntoli si arrabbierà con me, ma a questo punto è evidente che dobbiamo andare via. "Credo che a metà agosto sarà il momento giusto per il mio assistito, non abbiamo fretta, vogliamo fare le cose con calma", ha concluso l'agente di Valcareggi. Non può andare al Chievo per intenderci, perché guadagna come un giocatore che ha vinto gli Scudetti e che ha fatto 29 partite in Nazionale o 40 partite in Inghilterra. Il mister ha le sue idee, non vede Giaccherini come mezzala ma solo come ala destra. I calciatori guadagnano per quello che hanno dato, lui guadagna bene, sta bene ed è di assoluto rendimento.

"Me lo hanno già chiesto lo scorso anno e venni clandestinamente a Trigoria per parlare con Massara. Roma ti fa venire i brividi, è fantastica".

Share