laprovinciadelsulcis.com

Intrattenimento

Identità Banksy: chi è il famoso Street Artist?

Share
Goldie rivela l'identità di Banksy: è Robert del Naja dei Massive Attack?

Ciò malgrado, sulla reale identità di Banksy continuano i confronti e i dibattiti, e nessuno sa ancora con certezza chi si nasconda dietro quel nome; è stato speculato anche che Banksy in realtà si tratti di una donna, o di un collettivo di sette artisti riuniti sotto lo stesso nome. E non è bastata la pronta smentita di Del Naja, che ha liquidato la questione con il banale fattore "coincidenza": in Rete, come altrove, si sono moltiplicate a perdita d'occhio le attente osservazioni sul fatto che, proprio in concomitanza con alcune date della band, siano comparse effettivamente tracce pittoriche indiscutibili del celebre Banksy.

Banksy è un esponente della street art inglese, considerto uno dei più bravi e famosi. Era appassionato di graffiti come anche Goldie che, prima di dedicarsi all'elettronica, si muoveva nel mondo dell'arte di strada. Questa gaffe ha portato una nuova conferma della teoria del giornalista Craig Williams che sul Daily Mail, nel 2016, aveva pubblicato i risultati di una sua indagine, che vede nella persona di Robert De Naja, la vera identità di Banksy.

Durante l'intervista, il Dj Goldie si è lasciato sfuggire una frase che ha fatto scattare sulle sedie tutti coloro che stavano ascoltando: "Senza mancare di rispetto a Robert, credo sia un grande artista". Anzi, un nome Banksy lo ha eccome, ma fino ad oggi non lo sapevamo. La domanda che tutti si sono posti è stata: chi diavolo è Robert? Del Naja ha sempre smentito di essere Banksy, ma le parole di Goldie sembrano confermare i sospetti. Gli azzurri, infatti, sono la squadra del cuore di Del Naja.

Un'altra causalità è legata al padre di Del Naja, che è un grandissimo tifoso del Napoli e nel 2004, proprio nella città partenopea è comparso il graffito Madonna con la pistola, quando il cantante era andato a vedere una partita del Napoli allo stadio San Paolo.

Share