laprovinciadelsulcis.com

Intrattenimento

Avatar sequel: a settembre al via la produzione

Share
Sam Worthington e Zoe Saldana torneranno protagonisti in Avatar 2

In merito ai quattro sequel per Avatar, Landau ha dichiarato: "Al cuore di ogni film ci sono i personaggi".

Il primo sequel arriverà al cinema il 18 dicembre 2020; il terzo film della saga, invece, sarà nelle sale a partire dal 17 dicembre 2021. Ha anche dato una bella motivata a Cameron dicendo che il regista "ha fatto un paio di sequel prima nella sua carriera e molti sostengono che qui sequel siano addirittura meglio dei film originali".

L'importanza di film come Avatar è che si riescono ad affrontare temi relazionali e universali nell'ambito di un film fantascientifico e all'apparenza con soli scopi ludici.

I cinque film in pre-produzione sono tutti frutto del lavoro di Cameron negli ultimi anni.

È assolutamente interessante esaminare cosa ha in serbo James Cameron riguardo allo sviluppo e all'utilizzo delle nuove tecnologie appena scoperte nell'ambito cinematografico ( aveva parlato di tecnologia 3D senza occhiali) e come potrebbero essere fin da subito applicati in Avatar. Non ci sono temi migliori di quelli familiari.

Oona Chaplin, attrice che ha interpretato Talisa nella serie tv Il Trono di Spade, è entrata ufficialmente nell'universo Avatar. Nella saga la figlia del celeberrimo Charlie Chaplin avrà il ruolo di Varang, un personaggio molto forte che avrà un ruolo estremamente importante all'interno della storia. Le star originali, Zoe Saldana, Sigourney Weaver e Sam Wothinghton dovrebbero comparire in tutti i sequel e il mese scorso il cast al completo si è riunito con James Cameron alla scoperta di Pandora - Il Nuovo Mondo di Avatar a tema Disney che dovrebbe essere pronto proprio per questa estate al Walt Disney World Resort.

Share