laprovinciadelsulcis.com

Sport

Scherma, Europei: Avola-Garozzo in lotta per la medaglia d'oro

Share
Europei di Scherma, il fioretto di Garozzo è sempre d'oro. Bronzo per Avola

L'oro è anche il più atteso: Daniele Garozzo conquista il titolo di campione europeo nel fioretto e fa dunque l'ideale bis, a quasi un anno di distanza, con il trionfo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Garozzo invece è passato direttamente al secondo turno, dove ha sconfitto l'ucraino Klod Yunes per 15-9, per poi superare il danese Thomas Berg per 15-7 e il britannico James Davis per 15-12. "Inutile nascondere il rammarico - commenta Avola - Il bronzo è un buon risultato ma volevo e potevo salire qualche altro gradino del podio".

Avola era partito bene fin dall'inizio, trovando due successi netti con il turco Engin Menkuer (15-9) e con il bielorusso Uladzislau Lahunou (15-4). Vittoria che lo ha portato ai quarti, faccia a faccia con il britannico Richard Kruse, contro il quale ha avuto la meglio in rimonta (15-11). "Al momento c'è rabbia, ma questa adesso si trasformerà in stimolo forte per affrontare dapprima la gara a squadre di dopodomani (14 giugno, ndr) e poi soprattutto la preparazione in vista dei Campionati del Mondo di Lipsia a metà luglio". All'azzurra rimane l'amaro in bocca, mista alla soddisfazione per la terza medaglia continentale dopo le due di bronzo conquistate a Straburgo 2014 e Montreux 2015. "È stata molto brava la mia avversaria, ma voglio subito rivedere l'assalto per capire dove ho sbagliato". Rossella Gregorio era approdata in finale contro l'idolo di casa dopo aver sconfitto in semifinale la romena Bianca Pascu col punteggio di 15-10. Le fasi finali sono in programma a partire dalle 18.00 (le 16.00 in Italia) e saranno trasmesse in diretta su RaiSport a partire dalle 17.15.

Share