laprovinciadelsulcis.com

Sport

Mirabelli: "Donnarumma? Sicuramente giocherà nel Milan"

Share

CALCIO E se Donnarumma tornasse a fare la guardia ai pali del Milan, come se niente fosse accaduto? Ripeto, non è questo, noi non abbiamo nessun accordo con nessuna società, nessuna società ci spinge a fare certe cose.

In serata sono arrivate le dichiarazioni di Mino Raiola, che ha convocato una conferenza stampa in cui ha riferito ai giornalisti alcuni retroscena della trattativa che ha poi portato al mancato rinnovo: "Mirabelli ci ha minacciato, dicendo che il mio assistito avrebbe avuto la carriera rovinata se non avesse firmato".

Ci appare strano sentir pronunciare parole come "clima ostile", "forzature" e "minacce" che traslati economicamente hanno un valore di 25mln in 5 anni fascia di capitano e circa 6 mesi di riflessioni per poi arrivare a giugno e dire che gli hanno messo fretta. Donnarumma da una parte è triste ma si doveva mettere un punto e l'abbiamo fatto visto che la situazione era insostenibile: "dovevamo togliere un dente e l'abbiamo tolto". Il calciatore, al momento, non interessa al club inglese.

Un gruppo di tifosi del Milan ha contestato Gigio Donnarumma durante Italia-Danimarca, partita d'esordio degli azzurrini agli Europei Under 21 e vinta per 2-0 dai ragazzi di Di Biagio. "Può sempre ripensarci, noi siamo pronti a riabbracciarlo". Un anno - molto probabilmente in tribuna - al Milan è bancato a 3,50.

Crediamo possa ancora esserci la possibilità di rifarsi, ma è ormai legata all'estromissione dai suoi affari di chi lo ha spinto a farsi del male, rovinandogli l'immagine.

Share