laprovinciadelsulcis.com

Scienza

IPhone 8: quali caratteristiche avrà il nuovo gioiello di casa Apple?

Share
Iphone 8 in Uscita: Caratteristiche e Novità

La WWDC17 di Apple come ogni anno rappresenta un appuntamento importante non solo per i tecnici, i developer e per gli appassionati di tecnologia: anche i più curiosi non aspettano altro per sapere quali saranno le novità del colosso di Cupertino, sempre più attento a fornire device e software in linea con le esigenze dei consumatori.

Come da tradizione per la WWDC, Apple ha mostrato anche i nuovi sistemi operativi che andranno a equipaggiare i suoi dispositivi, tutti in arrivo questo autunno.

Un rinnovamento atteso da tempo.

Grande spazio è stato dato ai nuovi iMac e MacBook. Il nome scelto è HomePod, ed è un altoparlante intelligente che si basa sull'integrazione completa dell'assistente vocale Siri per consentire un controllo completo attraverso la voce del proprietario. Il pezzo forte è, tuttavia, il nuovo iMac Pro dotato di esilaranti caratteristiche hardware, per un costo di circa 5mila dollari. Tre le versioni disponibili: da 21,5 pollici con display Full HD a partire da 1349 euro; da 21,5 pollici con display 4K a partire da 1549 euro; oppure da 27 pollici con display 5K a partire da 2199 euro.

iOS 11 sarà compatibile con quasi tutti i dispositivi mobile Apple, ma come logico che sia i più datati saranno tagliati fuori dall'aggiornamento. Processori Xeon fino a 18-core ed elaborazione grafica fino a 22 teraflops.

Le attenzioni sono adesso catturate dal nuovo sistema operativo iOS 11 per iPhone e iPad, di cui Apple ha prima presentato un'anteprima del mai aggiornamento, poi rilasciato una prima beta per sviluppatori e quindi annunciato una versione pubblica di prova per il prossimo mese di luglio. Sono state, inoltre, introdotte le Watch Faces, delle nuove interfacce che mutano a seconda delle nostre abitudini. Si potranno effettuare pagamenti tra utenti anche su smartwatch. L'obiettivo di Apple è quello di offrire agli utenti la possibilità di ascoltare la propria musica preferita anche all'interno della casa, grazie a sei microfoni integrati e un sistema avanzato che riesce a riconoscere la distanza dall'utente e la struttura della stanza per regolare il volume. MacOS High Sierra migliora la gestione delle e-mail, che ora occupano il 35% in meno di spazio su disco, e integra il riconoscimento facciale in Foto.

Share