laprovinciadelsulcis.com

Italia

Chi è Salman Abedi, l'attentatore di Manchester

Share
Il kamikaze di Manchester è Salman Abedi, 23 anni noto alla polizia

E a Manchester monta sempre più la rabbia tra la popolazione per quello che viene considerato il più grave attacco in Gran Bretagna fin dal 2005 quando furono colpite le metro e i bus di Londra. E molte delle persone ricoverate, una dozzina delle quali sotto i 16 anni, lottano in queste ore fra la vita e la morte. Il Manchester Evening News ha datto i nomi di 8: Chloe Rutherford, 17 anni; Liam Curry, 19 anni; Martyn Hett, 29 anni; le scozzesi Laura MacIntyre ed Eilidh MacLeod; Courtney Boyle; Philip Tron; Olivia Campbell, 15 anni. Mentre Theresa May, dopo aver presieduto il comitato d'emergenza Cobra, si è limitata a far sapere che le indagini mirano adesso a stabilire eventuali connessioni con cellule più vaste. Un altro 23enne, forse un complice, è stato intanto arrestato la notte scorsa. Ogni dettaglio ufficiale resta tuttavia coperto dal riserbo per evitare depistaggi. Il Daily Mail riferisce che sarebbe un britannico di origini libiche. Prima di spostarsi a sud di Manchester, dove risiedono da più di un decennio, hanno vissuto a Londra per qualche tempo. La polizia ha fermato un uomo a Whalley Range, nell'area metropolitana della città, e una seconda persona a Fallowfield, quartiere a circa quattro chilometri dal centro di Manchester.

"Recitava preghiere islamiche ad alta voce in strada", raccontano i vicini del presunto attentatore. Già nella giornata di ieri sono state posizionate nuove barriere anticarro nei luoghi sensibili, aumentati il numero di agenti armati in piazze e stazioni e i controlli all'ingresso delle maggiori attrazioni turistiche. "Parlava arabo". Era "una famiglia libica, si comportavano molto stranamente". Si parla di "ordigni collocati da uno dei soldati del Califfato" e non di "martiri", si azzarda un bilancio di vittime diverso (30 morti, 70 feriti) e si ricorre alla minaccia di rito: "Per chi venera la Croce e i loro alleati il peggio deve ancora venire".

Share