laprovinciadelsulcis.com

Italia

Rapita una bambina di 8 anni a Mestre

Share
Rapita una bambina di 8 anni a Mestre

L'allerta è stato diramato dalla sala operativa a tutte le auto dopo che una telefonata al 113 ha fatto capire che una bambina di 8 anni era finita nelle mani di un uomo. Secondo quanto riporta il Gazzettino di Venezia, il padre avrebbe ricevuto un messaggio sul proprio cellulare nel quale veniva richiesto un riscatto.

Mestre - È stata ritrovata, e si trova attualmente a Zagabria con la madre, la bambina di otto anni che era stata sequestrata oggi a Mestre da un conoscente del papà della piccola. La bimba, ha reso noto stasera la Procura distrettuale antimafia di Venezia, sta bene e non ha subito alcuna violenza. L'uomo ha raccontato agli agenti di trovarsi in piazza Barche a Mestre, quando un uomo, un altro rom, avrebbe approfittato di un momento di distrazione per rapire la sua bambina. Sarebbe stata riconsegnata spontaneamente alla madre da chi l'aveva rapita. In tutta la provincia veneziana sono in corso posti di blocco di polizia e carabinieri per ritrovare la piccola. La Dda sta ancora cercando di definire in dettaglio i contorni della vicenda. Scattato immediatamente l'allarme sulla bambina rapita e sulla richiesta di riscatto. Si indaga nel passato del padre, i legami con il paese d'origine e dei rapporti che l'uomo avrebbe con il rapitore.

Share