laprovinciadelsulcis.com

Italia

Bestie di Satana, Elisabetta Ballarin esce dal carcere

Share
Ex

L'affidamento ai servizi sociali, per chi è in carcere da lungo tempo come la Ballarin, significa molto, un passo importante verso la riabilitazione completa del reo.

I due facevano parte, negli anni '90, del gruppo delle Bestie di Satana.

La Ballarin, ricorda il Giornale di Brescia, quando fu coinvolta nel delitto, il 29 gennaio 2004, aveva 18 anni. Nel 2015, in carcere, ha conseguito la laurea magistrale in "Grafica della Comunicazione" e a luglio 2013 ha lavorato nell'ufficio turistico del Comune di Montisola, sul lago di Iseo. Elisabetta Ballarin già dallo scorso anno stava godendo della semilibertà e rientrava nel carcere di Verziano, in provincia di Brescia, solo la notte. Nel 2014 ha incontrato il padre di Mariangela, Silvio.

Share