laprovinciadelsulcis.com

Scienza

Sony α9 | Il mostro delle fotocamere

Share
CAMERA PREMIUM COMPATTA DSC-RX100V

Sony ha creato una macchina super veloce, capace di scattare di continuo fino a 20 foto al secondo, 362 JPEG totali in successione oppure 241 RAW.

Sony abbandona le mezze misure e, per la sua nuovissima fotocamera Sony α9 si lancia in dichiarazioni entusiastiche: "la α9 è la fotocamera digitale più innovativa e con la tecnologia più avanzata realizzata da Sony".

L'autofocus ibrido a 693 punti a rilevamento di fase, calcolati 60 volte al secondo, copre circa il 93% del fotogramma, in questo modo garantisce che anche i soggetti in movimento rapido siano mantenuti perfettamente a fuoco.

NESSUNA COME LEI Per ritrarre le Formula 1 o le MotoGp che sfrecciano in circuito, le gare di Freestyle così come per qualunque altra ripresa sportiva, la Sony A9 potrebbe essere la nuova regina delle fotocamere.

Un pacchetto di feature top che ovviamente si indirizzano alla fascia più alta del mercato.

La Sony A9 avrà un sensore full-frame CMOS da 24.2 megapixel e 693 punti di autofocus.

La nuova α9 vanta un otturatore anti-distorsione completamente elettronico e silenzioso, privo di vibrazioni e dei rumori meccanici prodotti da specchio o otturatore: per questo, è uno strumento fotografico estremamente funzionale in tutte quelle situazioni di scatto in cui è richiesto un lavoro discreto. Non manca in una top di gamma come la Sony A9 lo stabilizzatore a 5 assi.

BATTERIA, SCHEDE E CONNESSIONI - Da citare infine la presa Ethernet, per spedire direttamente in rete i file, e la nuova batteria tipo Z, con una capacità dichiarata di 2.2 volte superiore rispetto alle mirrorless Sony Full frame precedenti, e il doppio slot SD, uno dei quali compatibile con le schede UHS-II. È un mirino Quad-VGA OLED Tru-Finder ad alta luminosità e con risoluzione di circa 3.686.000 punti. Il mirino EVF utilizza materiali ZEISS T* per ridurre riflessi e flare e rendere l'esperienza di scatto il più fedele possibile ad un mirino galileiano con tutti i vantaggi di un sistema pienamente elettronico. Capite dunque che parliamo di un prodotto dedicato esclusivamente ai professionisti, non a caso il prezzo negli USA sarà di 4.500 dollari.

Share