laprovinciadelsulcis.com

Esteri

Isis, espulsi due tunisini residenti nel Ragusano

Share
Espulsi due presunti jihadisti

I due avevano infatti manifestato adesione allo stato islamico. Con questi provvedimenti salgono a 36 le espulsioni nel corso di quest'anno e a 168 i soggetti che gravitano negli ambienti dell'estremismo religioso espulsi con accompagnamento alla frontiera dal gennaio 2015. Il primo è stato segnalato dai servizi Intelligence per aver tentato di raggiungere la Siria insieme con una filiera di reclutamento dalla Francia. Il soggetto era stato, poi, dissuaso dai genitori che lo avevano convinto a rientrare in Italia. A seguito di approfondite attivita' investigative dell'Arma dei Carabinieri, e' stata confermata la sua adesione ideologica all'autoproclamato Stato Islamico, manifestata in siti di propaganda jihadista, mantenendo contatti sul web con utenti del suo stesso orientamento.

La seconda espulsione ha riguardato "un 31enne tunisino, in Italia dal 2007 e residente nel ragusano, titolare di permesso di soggiorno".

I due tunisini sono stati dunque rimpatriati oggi con un volo diretto da Roma verso Tunisi, visto il provvedimento di espulsione emesso dal ministro Minniti.

Per commentare l'articolo è necessario autenticarsi tramite un account Facebook, Twitter o Google. Grazie per la collaborazione.

Share