laprovinciadelsulcis.com

Sport

Il Monaco segna altri tre gol: eliminato il Borussia Dortmund

Share
Monaco vs Borussia Dortmund

Dopo tre minuti cambia già il risultato. Del giovanissimo Mbappe' la rete per l'1-0 per i monegaschi, bravo a ribattere una risposta corta di Burki si tiro di Mendy. Sembra davvero in difficoltà il Borussia che rischia ancora su Falcao e Bernardo Silva, stavolta è attento il portiere tedesco.

Tra Monaco e Borussia è sfida aperta sul piano dell'esito, ma siamo pronti a scommettere che lo spettacolo non mancherà. Tuchel capisce che non ha più nulla da difendere e prima della mezz'ora toglie il difensore Durm e manda in campo Dembelé.

La stagione travagliata del Borussia Dortmund sembrava aver preso finalmente una buona piega, ma poi gli inspiegabili ordigni prima del match d'andata hanno di fatto rimandato indietro i giallo-neri. Una partita che promette spettacolo come del resto è stata all'andata con la vittoria dei monegaschi in casa dei tedeschi per 3-2. Fuori Schmelze, dentro Sahin. Invece i francesi sono in vantaggio. Non ci sono particolari azioni da segnalare in questa fase di gioco, il Borussia prova ad inventare qualche occasione per trovare un gol che riaprirebbe completamente il discorso qualificazione, ci prova Kagawa, senza successo. Infine c'è il Monaco di Mbappè e Falcao, che rischia seriamente di rovinare i piani di tutti. Falcao sfiora subito il tris, ma il pallonetto su Bürki finisce alto: è l'ultimo acuto del "Tigre", applauditissimo, che lascia il posto al marocchino Nabil Dirar.

Dopo il 2-3 ottenuto dal Monaco sul campo del Borussia Dortmund, Mbappè e compagni hanno il pronostico dalla loro parte per il passaggio del turno. Dopo una serie di contropiede sprecati, la squadra di Jardim trova il meritato 3-1 sull'ennesimo scivolone di Piszczek, che regala palla a Lemar innescando il due contro uno che porta al gol Germain, appena entrato in luogo proprio del baby fenomeno Mbappé.

Share