laprovinciadelsulcis.com

Affari

British F4, Monger perde le gambe dopo l'incidente di Donington

Share
Formula 4 drammatico incidente il pilota 17enne Monger perde entrambe le gambe

Tragedia nella F4 britannica: Billy Monger, 17 anni, ha perso entrambe le gambe in seguito ad un gravissimo incidente occorsogli domenica scorsa a Donington.

"Migliaia di persone hanno già visto il filmato del terribile schianto che ha portato Billy a lottare per la vita Purtroppo, Billy ha avuto amputate entrambe le gambe" si legge.

Billy era alla sua seconda stagione di gare in Formula 4 ed attualmente occupava il sesto posto in classifica, dopo aver conquistato due podi nelle prime cinque gare del 2017. Il giovane pilota del team JHR ha tamponato a piena velocità la vettura di Patrik Pasma che procedeva a rilento dopo un testacoda, trovandosi la visuale ostruita dagli avversari davanti a lui. Nella giornata di ieri, è arrivata la decisione di amputare entrambe le gambe di Monger dalle ginocchia in giù; l'operazione è andata a buon fine, e il diciassettenne è ora in stato di coma farmacologico. C'è voluto quasi un'ora e mezzo di tempo affinché i soccorritori riuscissero a tirarlo fuori dall'abitacolo.

Subito il titolare del team JHR, Steven Hunter, ha lanciato una raccolta fondi su internet a nome della famiglia tramite il sito www.justgiving.com, iniziativa che punta a raccogliere 260.000 sterline per sostenere il recupero del giovane. In pochissimo tempo, l'obiettivo è stato raggiunto e superato, grazie a oltre settemila donatori di tutto il mondo. Tra questi, anche Jenson Button, che ha donato 15 mila sterline, inviando un messaggio di conforto a Billy e alla sua famiglia. La cifra però è stata subito raggunta in meno di 36 ore.

Share