laprovinciadelsulcis.com

Scienza

Xiaomi Mi MIX 2: svelate le specifiche tecniche del nuovo smartphone 'borderless'

Share
Xiaomi Mi 6 presentazione ufficiale

In questo caso chiaramente non rimane che attendere di avere ulteriori notizie in merito ma è chiaro, dopo la presentazione del Mi 6, che l'azienda cinese è pronta a tornare più forte che mai sul mercato degli smartphone giocando soprattutto sul rapporto qualità/prezzo che da sempre l'ha contraddistinta.

Il nuovo telefono della casa cinese è stato presentato ufficialmente il 19 aprile in Cina, presso la Beijing University of Technology Gymnasium, che è un'arena coperta dentro al campus della University of Technology di Pechino nel distretto di Chaoyang.

Sulla parte frontale è stata invece collocata una fotocamera da 8 MP, con una serie di soluzioni software pensate per i selfie.

Se guardiamo al resto del comparto hardware troviamo come già detto il chipset Snapdragon 835 (Octa-Core a 64bit con GPU Adreno 540) abbinato a ben 6GB di memoria ram e a 64/128GB di memoria interna. GearBest, noto rivenditore di elettronica online, rompe gli indugi e inserisce il nuovo smartphone a listino, senza ovviamente indicare un prezzo e una data ma fornendo quella che pare essere una scheda tecnica verosimile.

Il top di gamma cinese Xiaomi Mi 6 è ufficiale: ha una doppia fotocamera posteriore e il chipset Snapdragon 835 ad un prezzo decisamente accattivante.

Rispetto a Mi 5, Mi 6 possiede un display 2.5D con le cornici laterali ridotte al minimo, mentre il vetro posteriore presenta un innovativo vetro 3D.

Come si vociferava, Xiaomi Mi6 è resistente agli schizzi d'acqua, anche se non sembra esserci la nota certificazione IP68. Nonostante tanta RAM significhi avere piena libertà di lasciare tante app in memoria per poi poterle richiamare in un attimo, abbiamo avuto modo di imparare come anche i 4 GB presenti all'interno del nuovo Samsung Galaxy S8 siano in grado garantire un utilizzo dello smartphone senza alcun tipo di rinunce.

Il Mi 6 base, da 64GB costerà circa 360 dollari, mentre il modello da 128GB ne costerà circa 420.

Torna il sensore di impronte digitali sul display, altra novità del marchio annunciata con Mi5S. Xiaomi Mi 6 può essere scelto anche con 128 GB di memoria interna al prezzo di 2899 YUAN che con il cambio attuale sono circa 390 euro.

Grazie alle foto trapelate dalla Cina ieri, lo Xiaomi Mi 6 dovrebbe avere un pannello posteriore in ceramica e due griglie degli altoparlanti situati nella parte inferiore.

Lo smartphone sarà disponibile nelle colorazioni blu e argento, successivamente sarà disponibile la versione nera. Per chi lo vorrà acquistare in Italia, dai siti che lo importeranno, i prezzi saranno superiori.

Share