laprovinciadelsulcis.com

Affari

Lega A conferma, domani il commissario

Share
Carlo Tavecchio alla Premiazione per la Panchina d'Oro

A questo punto domani ci sarà il commissariamento. Per riscrivere il progetto-calcio del triennio 2018-2021. "Questo è un momento storico nell'era della Lega di A in relazione al cambiamento della governance e al mutamento dei criteri di ripartizione dei proventi da diritti tv" ha aggiunto il dirigente juventino.Si interrompe perciò il periodo di reggenza di Ezio Simonelli, già presidente del Collegio dei revisori dei conti di via Rosellini. Che, come detto, non è stato trovato.

Niente da fare, e del resto non c'erano state avvisaglie di un possibile accordo verso un nome.

Riforma in alto mare e fumata nera sulla nomina del presidente: la Lega Serie A si ritrova senza 'padrone', ecco perchè nella giornata di venerdì si procederà al commissariamento.

Sono mesi che la situazione al tavolo della Lega di Serie A non sembra indirizzarsi verso una soluzione "amichevole".

È in corso l'assemblea della Lega di Serie A, che all'ordine del giorno ha il rinnovo dei vertici e la modifica dello statuto. "Ora vedremo cosa riserverà il consiglio federale domani", ha aggiunto. Oggi siamo andati molto vicini a trovare un accordo, poi come sempre in poco tempo non si riesce a trovare la quadratura del cerchio.

Share