laprovinciadelsulcis.com

Salute

Treviso, infermiera fingeva di vaccinare

Share
Vaccini infermiera sotto accusa

Avrebbe finto di vaccinare molti dei bambini portati al suo ambulatorio, buttando via le fiale dopo aver registrato la prestazione. La decisione era stata presa proprio dai dirigenti della struttura, preoccupati dalle denunce ufficiose delle colleghe, che notavano con sorpresa che i bambini sottoposti alla vaccinazione non piangevano. Una stranezza, trattandosi di bambini. Ma a marzo 2017 il gip, su richiesta del pm, aveva archiviato.

I dubbi sul lavoro dell'infermiera erano nati a giugno dello scorso anno, e i Nas e la Procura di Treviso aveva avviato un'indagine, per capire se veramente la donna fingeva di fare i vaccini, gettando le fiale ancora piene nel raccoglitore apposito. Ora la faccenda è tornata in prima linea.

Arrivata la comunicazione della procura, l'azienda ha effettuato una serie di nuovi accertamenti e, dopo aver concluso che l'infermiera non ha effettivamente compiuto le vaccinazioni, ha fatto un nuovo esposto alla procura e ha chiesto a circa 500 persone, tra bambini e adulti, di sottoporsi a nuove vaccinazioni.

La donna è stata poi "trasferita ad altro incarico".

La Asl infatti spiega: "Se non vi è la certezza che una vaccinazione sia stata eseguita correttamente, la dose deve essere ripetuta".

I genitori dei piccoli pazienti che dovranno vaccinarsi potranno farlo, come comunicato, nei giorni 24 e 28 aprile, 2 3 6 maggio, recandosi presso il dipartimento di prevenzione di Treviso.

Questa incresciosa situazione si inscrive in un contesto già rovente, ultimo caso è quello del noto programma di inchiesta - Report - che ha messo sotto processo il vaccino contro il Papilloma virus generando l'ira della comunità scientifica nonché del ministro della salute Lorenzin che ha così commentato: "Diffondere paura propugnando tesi prive di fondamento e anti scientifiche è un atto di grave disinformazione ed è quanto ha fatto ieri sera la trasmissione di Rai3 Report, dedicata al vaccino contro il Papilloma virus, il primo vaccino contro il cancro che l'uomo è riuscito a produrre".

Share