laprovinciadelsulcis.com

Salute

Operatrice sanitaria colpita da meningite, 158 persone sottoposte a profilassi

Share

Nuovo caso di meningite in Toscana. Il paziente ha manifestato i primi sintomi della malattia a partire dalla sera del 18 aprile.

L'igiene e sanità pubblica della Valdera ha individuato le persone che sono entrate in stretto contatto con il paziente alle quali è stata somministrata la profilassi e offerta la vaccinazione. Lo rende noto l'Asl Toscana Nord Ovest che in una nota stampa comunica che la donna ha 34 anni, risiede a Livorno ma lavora nella scuola materna La Maddalena del Calambrone e non era vaccinata. Avviata la profilassi ai bambini ed alle insegnanti e ai contatti più stretti. Non ancora quantificabili, invece, coloro che si sono rivolti al proprio medico di famiglia.

Share