laprovinciadelsulcis.com

Sport

Insigne non boccia il Napoli. "Un grande primo tempo"

Share
Insigne non boccia il Napoli.

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss, Lorenzo Insigne ha analizzato la sconfitta del Napoli, al San Paolo, per 1-3. Non siamo stati fortunati, poi ci ha condannato la doppietta di Dzeko su due episodi.

L'attaccante del Napoli Lorenzo Insigne è intervenuto ai microfoni di Premium Sport dopo la brutta sconfitta casalinga maturata questo pomeriggio contro la Roma di Luciano Spalletti. Queste partite spesso vengono decise da episodi.

Cosa non ha funzionato oggi? . Mi è dispiaciuto vedere uscire Gabbiadini tra i fischi, non se li merita. "Adesso pensiamo alla partita di Champions, se vinciamo possiamo accantonare la qualificazione", ha proseguito l'ex Pescara. Ha sempre dato il massimo per la squadra e per i tifosi. Quest gara è stata decisa dagli episodi, dobbiamo stare tranquilli e lavorare come sappiamo. "Abbiamo perso contro i giallorossi che sono una signora squadra, non contro l'ultima arrivata". "Anche a Bergamo abbiamo giocato sotto ritmo". I nostri obiettivi? Non abbiamo mai parlato di scudetto, è stato sempre detto dai giornali.

Nessuno ha mai parlato di scudetto, dobbiamo solo stare tranquilli e fare il nostro calcio cercando di arrivare più lontano possibile. Nel primo tempo faceva molto caldo, ma non è un alibi, non so da cosa dipenda sinceramente.

Share